giovedì 18 novembre 2010

ATLETICO CNR - POLISPORTIVA PATTI = 5-5 ( 4 - 5 dcr )




ATLETICO CNR ( MOLICA ANTONINO , TINO COTTONE , ALESSANDRO MUSCARA' , GIANLUCA GUMINA , ANDREA MIRAGLIOTTA , DAVIDE TRAMONTANA , VINCENZO MELCARNE , MASSIMO DA CAMPO , FRANCESCO RUVOLO , MATTIA PINTAUDI , MASSIMO ERMITO , ANTONIO ARRIGO ) MISTER : SALVATORE RUVOLO

POLISPORTIVA PATTI ( SERRAINO ANTONINO , CAROLLO STEFANO , SORRENTI FABIO , SCALIA DENIS , TRAMONTANA LUCA , MONDELLO ALBERTO , MINCICA GIOVANNI , CURRO' ANTONINO , CALARCO GIUSEPPE , FAZIO COSIMO , ACCORDINO VINCENZO ) MISTER : CALABRIA GIANLUCA

Mongiove_ SCONFITTA DI RIGORE PER GLI ATLETICENZI NELLA PRIMA PARTITA DEL CAMPIONATO CSI CALCIO A 5 2010/2011 . I RAGAZZI DI CASE NUOVE RUSSO VENGONO INFATTI SCONFITTI AI CALCI DI RIGORI PER 4 A 5 DOPO IL FINALE IN PAREGGIO ( 5 - 5) DEI TEMPI REGOLAMENTARI .NON SI PUO' CERTO DIRE CHE SI SIA VISTA UNA PARTITA ESALTANTE DA PARTE DELL 'ATLETICO CNR POICHE' GLI ERRORI , SICURAMENTE DOVUTI ALL' EMOZIONE PER L'ESORDIO STAGIONALE ( E ASSOLUTO IN UN CAMPIONATO REGOLARE AGGIUNGIAMO ) HANNO SEGNATO LA PRESTAZIONI DEGLI UOMINI DEL PRESIDENTE PIPPO MARTELLA . MOLICA IN PORTA CON FRANCESCO RUVOLO , DAVIDE TRAMONTANA , MASSIMO DA CAMPO E VINCENZO MELCARNE A FORMARE IL QUINTETTO INIZIALE ; L'INIZIO GARA PROMETTE BENE , CON MASSIMO DA CAMPO SUBITO AL TIRO DOPO POCHI ISTANTI, COL TIRO CHE PERO' FINISCE A LATO. MA LA TENSIONE PER IL " DERBY " SI SENTE E COME , E LE BELLE AZIONI VISTE NELLE AMICHEVOLI PRESTAGIONALI LATITANO, INSIEME AL BEL GIOCO . AL 6° MIN PERO' ARRIVA IL PRIMO GOL DEL MATCH AD OPERA DI VINCENZO MELCARNE , IL QUALE DOVREBBE SEGNALARSI COME PRIMO REALIZZATORE OFFENSIVO DELL' ATLETICO CNR , MA NEL PROSEGUO DELLA SERATA DIMOSTRERA' SOLO DI ESSERE IL PIU' "ASSENTE" E FUORI FORMA. IL VANTAGGIO NON RIESCE A DARE LA SCOSSA AI RAGAZZI DI CASE NUOVE , I QUALI INFATTI SUBISCONO IL PAREGGIO DOPO POCHI MINUTI , DOPO UNO SVARIONE (INCOMPRENSIONE FRA NINO MOLICA E MASSIMO DA CAMPO) IN PIENA ARIA DI RIGORE, DI CUI APPROFITTA VINCENZO ACCORDINO CHE SIGLA L' 1 A 1 E RINGRAZIA PER IL REGALO ! L'ATLETICO NON RIESCE A GIOCARE , NUMEROSE PALLE PERSE E POCA PRECISIONE NEI PASSAGGI FANNO SI CHE LA POLISPORTIVA RIESCA AD ANDARE SUL DUE A 1 CON L'OTTIMO COSIMO FAZIO PRIMA , E ADDIRITTURA SUL TRE A 1 CON UN BEL GOL DI GIUSEPPE CALARCO.IL PRIMO TEMPO SI CHIUDE COSI' SUL 3 A 1 PER LA SQUADRA OSPITE , E MOLTA CONFUSIONE TRA LE FILA DEGLI ATLETICENZI .DA SEGNALARE NEL PRIMO TEMPO UNA PARATA MIRACOLOSA DI NINO MOLICA E UN PALO INTERNO CLAMOROSO DI DAVIDE TRAMONTANA ( BUONA PRESTAZIONE LA SUA).NELL' INTERVALLO IL MISTER RUVOLO DEVE AVER DETTO LE PAROLE GIUSTE AI SUI RAGAZZI , TANTO CHE DOPO APPENA 3 MINUTI DALL' INIZIO DEL SECONDO TEMPO , L'ATLETICO ACCORCIA LE DISTANZE CON UN BEL GOL DI "RAPINA" DI ANTONIO ARRIGO SUBENTRATO A VINCENZO MELCARNE , SPENTO , AL CENTRO DELL'ATTACCO . IN UN AMEN , I RAGAZZI DI CASE NUOVE SUONANO LA CARICA , E DOPO DUE MINUTI DAL GOL DI ANTONIO , DAVIDE TRAMONTANA SIGLA IL 3 A 3 CON UNA FANTASTICA AZIONE SOLITARIA CHE FA IMPAZZIRE IL PUBBLICO SUGLI SPALTI . LA PARTITA SI ACCENDE , I CONTRASTI SI FANNO PIU' NUMEROSI ANCHE A CAUSA DELLA STANCHEZZA MA LA PARTITA RIMANE CORRETTA FINO ALL'EPISODIO PIU' DISCUSSO DELLA PARTITA: DECIMO MINUTO DI GIOCO DEL SECONDO TEMPO , FAZIO SUBISCE FALLO AL LIMITE DELL'AREA DI RIGORE DELL'ATLETICO E L'ARBITRO FISCHIA LA PUNIZIONE A FAVORE DELLA POLISPORTIVA; NELL'AZIONE DEL FALLO , LO STESSO FAZIO VIENE TRAVOLTO DAL PORTIERE MOLICA CHE NON RIESCE(INCOLPEVOLMENTE) A FERMARE LA SUA USCITA ; IL NOSTRO PORTIERE NATURALMENTE , NON RIPRENDE IMMEDIATAMENTE LA POSIZIONE SULLA LINEA DI PORTA PER ACCERTARSI DELLE CONDIZIONI DEL GIOVANE FAZIO , E SCUSARSI PER L'ACCADUTO ; NORMALE DIREMMO NOI , SENONCHE' IL CAPITANO AVVERSARIO , GIUSEPPE CALARCO , "FURBAMENTE", METTE PALLA A TERRA PER BATTERE VELOCEMETE E INSACCA A PORTA VUOTA IL 4 A 3 PER LA SUA SQUADRA !!! IL GOL SUBITO E' UNA MAZZATA CHE BLOCCA I RAGAZZI DI CASE NUOVE INCREDULI PER L'ACCADUTO ; NERVOSI E CONFUSI SI PERDONO IN INTERVENTI PERICOLOSI E INUTILI ( ANTONIO ARRIGO DAVVERO TROPPO NERVOSO E' STATO DOVUTO ESSERE SOSTITUITO DAL MISTER) PIUTTOSTO CHE CREARE AZIONI D'ATTACCO CONCRETE; ARRIVA COSI' IN CONTROPIEDE IL 3 A 5 DI NUOVO DEL CONTESTATO CALARCO. LA PARTITA SEMBRA SEGNATA , MA IL CUORE DEGLI ATLETICENZI ESCE FUORI PROPRIO NEL MOMENTO CRUCIALE DEL MATCH , E IN UN ISTANTE , LA POLISPORTIVA FINISCE "CHIUSA ALL'ANGOLO" , DOMINATA DA QUEI RAGAZZI CHE PER TUTTO IL PRIMO TEMPO SEMBRAVANO SEMPLICI COMPARSE! COSI' AL 16° MINUTO ST , DAVIDE TRAMONTANA SI INFILA IN AREA DI RIGORE AVVERSARIA , METTE AL CENTRO UNA PALLA VELENOSISSIMA E POTENTE CHE METTE IN DIFFICOLTA' IL DIFENSORE AVVERSARIO CHE NON RIESCE AD EVITARE CHE LA PALLA FINISCA NELLA PROPRIA PORTA PER L'AUTOGOL CHE PORTA IL RISULTATO SUL 4 A 5 PER LA POLISPORTIVA.SOTTO DI UN SOLO GOL , I RAGAZZI "CASINOVOTI " NON POSSO FAR ALTRO CHE CONTINUARE AD ATTACCARE, PIU' COL CUORE CHE COL FIATO , E A POCHI MINUTI DALLA FINE DELLA PARTITA , ANCORA UNO SPLENDIDO DAVIDE TRAMONTANA IN VERSIONE LEO MESSI , DOPO UN DOPPIO DRIBBLING , SERVE UN DELIZIOSO ASSIST PER MELCARNE VINCENZO IL QUALE NON DEVE FAR ALTRO CHE APPOGGIARE LA PALLA IN RETE PER L'INSPERATO PAREGGIO FINALE CHE PERO' RENDE ONORE AL GRANDE CUORE DEI RAGAZZI DELL'ATLETICO CHE HANNO DIMOSTRATO DA SUBITO DI ESSERE UN GRANDE GRUPPO !!! LA PARTITA COSI' VA AI RIGORI , COSI' COME PREVISTO DAL REGOLAMENTO CSI ;AI PENALTY LA VITTORIA VA ALLA POLISPORTIVA PATTI. RISULTANO DECISIVI GLI ERRORI DAL DISCHETTO PER I NOSTRI , DI VINCENZO MELCARNE E MATTIA PINTAUDI .
ATLETICO CNR - POLISPORTIVA PATTI 5-5 ( 4-5 DCR)
LA POLISPORTIVA GUADAGNA DUE PUTI IN CLASSIFICA , MENTRE L'ATLETICO CNR NE GUADAGNA UNO !

12 commenti:

ANDREA ha detto...

Analisi piu k giusta,finalmente un voto positivo x il nostro addetto al web.pero una domanda mi sorge spontanea senza quella furbata (che io persomelmente non definirei tale)del loro attaccante come sarebbe finita la pertita?...cmq abbiamo dimostrato qual'é lo spirito della nostra associazione prima durante e dopo la partita.BRAVI RAGAZZI UN PLAUSO A VOI.

ASSOCIAZIONE ATLETICO CNR ha detto...

HO SCRITTO "FURBATA" PER SEGUIRE IL CONSIGLIO DEL PRESIDENTE ( STAI CALMO , NON FARTI VENIRE IL RUVOLISMO !)! MA PER ME , QUEL GESTO , PIU' CHE UNA FURBATA E' STATA PROPRIO UNA "BASTARDATA" CHE IN UN TORNEO CSI ( CENTRO SPORTIVO ITALIANO) DI SPORTIVO HA BEN POCO ! DI ANTISPORTIVO TANTO ! UNA COSA E' GIOCARE UNA PARTITA MASCHIA , UNA COSA E' FARE L'ANTISPORTIVO .
ORA IN QUALITA' DI VICEPRESIDENTE :P , DICO CHE IERI SERA ABBIAMO DATO SPETTACOLO , PER COMPORTAMENTO DELLA SQUADRA , PUNTUALITA' , SERIETA' CON GLI SPONSOR , DIVERTIMENTO SOPRATTUTTO , E UN FAVOLOSO TERZO TEMPO DA "CIRROSI EPATICA" !!! ( PER MASSIMO MIRAGLIOTTA : TI PIACI A PIZZA CA NUTELLA ....:) )

ASSOCIAZIONE ATLETICO CNR ha detto...

A PROPOSITO , UN PLAUSO VOGLIO FARLO PURE AGLI AVVERSARI ! IL COMPORTAMENTO DI UNO ( ANCHE SE PURE KAPITANO ) , NON MACCHIA LA PRESTAZIONE MASCHIA MA SPORTIVA DEGLI ALTRI COMPONENTI ! COMPLIMENTI A GIANLUCA CALABRIA E AI SUOI RAGAZZI! IL VICE PRESIDENTE E ADDETTO AL WEB !

Anonimo ha detto...

Ragazzi voglio ringraziarvi e farvi i complimenti per ieri sera,abbiamo dato dimostrazione di Sportività e Correttezza.Comunque questo è solo un punto di partenza dobbiamo impegnarci ancora di più, per lanciare un messaggio positivo a tutti, e sarebbe bello riuscire a coinvolgere sempre (come avvenuto ieri sera), gli avversari nel 3o Tempo.Vi lascio con una frase di uno scrittore inglese:"DIO CREO' LA BIRRA...PER EVITARE CHE I RAGAZZI DI CASENUOVE CONQUISTASSERO IL MONDO"(frase riveduta e corretta).
Ragazzi ricordatevi: RISPETTO,CORRETTEZZA e un pizzico di IRONIA,basta poco per far parte del gruppo ATLETICO CNR.Pippo Martella.

Gianluca Gumina ha detto...

Bella partita quella di ieri,abbiamo fatto capire a chi ci giudica in un'altro modo che noi di case nuove in campo siamo una cosa e fuori un'altra(appena è finita la partita nessuna polemica,anzi c'è stato scialè negli spogliatoi).Abbiamo fatto capire che siamo noi la squadra da battare(anche se ieri solo nel secondo tempo lo abbiamo dimostrato,e dalla prossima partita lo dimostreremo dall'inizio),ma sopratutto che siamo un bel gruppo e che ci toglieremo tanti sassolino dalla scarpa.Io sono ottimista,sia sul piano di squadra,gioco e correttezza che sul piano societario.Ringrazio il mister di avermi fatto partire dalla panchina(lo meritavo xke ho all'inizio ho fatto una cosa che non dovevo fare,e quindi la panchina me la meritavo)...Ps:addetto stampa;il fallo è stato mio,xke ho giocato mentre ero atterra...

Anonimo ha detto...

Ragazzi dell'Atletico CNR avete dimostrato grande lealtà sportiva e soprattutto educazione!

Gianluca Gumina ha detto...

Questo è il nostro obiettivo,divertimento e sportività(glielo dico io,che in campo sono il primo"bastase",ma quando indosso la divisa dell'Altetico C.N.R,mi trasformo in una persona educata e altro,xke chi indossa questa divisa è un'onore,e per me che sono CASINOVOTO dalla nascita è un piacere,e voglio onorare questa divisa con la mia educazione e con il mio sacrificio sportivo e non...

Giuseppe Calarco ha detto...

Poi me lo spiegate qual'è stata la bastardata !!!! si vede benissimo anche nel video che il vostro portiere stava rientrando in porta , non aggiungo altro !!!

Anonimo ha detto...

Francamente non mi sembra di vedere nessuna bastardata da parte di Peppe.
il regolamento del calcio a 5 prevede di poter battere immediatamente se non viene chiesta la distanza. Inoltre non mi sembra che il portiere perda tempo per chiedere a Cosimo come sta. A proposito di sportività vorrei sottolineare ciò che il portiere dice subito dopo il gol: minacce di pedate a Peppe alla prima occasione. BELLA SPORTIVITA'!!!!
E che dire del giocatore (di cui non faccio il nome) che si è procurato almeno falli gettandosi a terra e gridando di dolore ancora prima che avvenisse qualsiasi tipo di contatto?
Questo si che è sportivo

Anonimo ha detto...

caro lettore,visto k parli di regolamento del csi,volevo dirti k la punizione x gioco da terra k poi e quella k a fischiato, e a 2.quindi qualsiasi specchio state cercando di scalare sbagliate.e poi non parlate di sportivita propio voi,non sapete nemmeno cosa sia,a parte qualche elemento.il vostro mitico centroavanti era sempre con i gomiti larghi e pure si lamentava.dai chiudetela qua fate piu figura rimanendo in silenzio.

Anonimo ha detto...

Se la punizone era a e due e l'arbitro ha convalidato il gol non è certo colpa nostra.
chiudetela voi questa stupida polemiche che avete iniziato, serve solo ad esacerbare gli animi e rischia di incattivire la gara di ritorno. Da parte nostra c'è la piena volontà di non proseguire, ma una risposta a certi termini usati contro Peppe ci doveva essere. e sulla nostra sportività ti prego di andare a vedere quanti cartellini rossi abbiamo preso nelle precedenti tre edizioni del torneo e mi fai sapere.
E cmq, in bocca al lupo per il proseguio del campionato e complimenti per la vittoria contro il S. Nicola

Gianluca Gumina ha detto...

Scs ma stai parlando di me quando dici(che un giocatore della vostra squadra era sempre per terra e si lamentava prima che prendeva il calcio.ecc.)guarda nn mi va neanche di risponderti,xke n°1 Si vede benissimo nei video i pugni e le petate che ho preso,e poi tranquillo che noi nn innervosiamo la partita,come hai visto(sempre se eri presente al campo)a fine partita a noi nn c'e ne fregato nnt,xke siamo consapevoli di essere più forti di voi,e lo abbiamo dimostrato gli ultimi 10minuti che nn avete superato neanche la meta campo..cmq in bocca a lupo per il vostro 2posto(perché primi arriviamo noi)...:) :) :)

Posta un commento